logo_comixartstriscia1

Biografia - Curriculum

Vittorio Zocco (Vitto) è nato a Venezia nel 1969. Nel 1986 si è diplomato in Arte della Stampa all'Istituto d'Arte di Venezia e nel 1990 ha conseguito il Diploma di Laurea in Pittura all'Accademia di Belle Arti di Venezia. Nel 1989 ha pubblicato un progetto di moto nel libro "Moto e Mito" edito dalla Laverda. Nel 1990 ha vinto il 1° Premio del Concorso di Design Nazionale per mobili d'ufficio indetto dalla Faram.  Dal 1990 al 2000 ha collaborato come grafico con agenzie pubblicitarie e discoteche.Dal 1991 al 2008 ha pubblicato più di 10.000 disegni tra vignette e illustrazioni collaborando con Il Gazzettino (1990-2000), Mai dire Sport, Fegato, La Zanzara, Il Quaderno del Sale, Omnibus Musica, Avvenire Enigmistica, Master, i Periodici dell'RCS Rizzoli (1993-2007) Domenica Quiz e Quiz Mese, Stop e Star Quiz delle Edizioni Mimosa (2008). Dal 1995 al 2005 è stato ospite del Premio Forte dei Marmi per la Satira figurando con una vignetta satirica in tutti i cataloghi annuali della rassegna. Nel 1996 ha pubblicato con la Troll Libri il manuale "Divertirsi Disegnando Caricature". Nel 2001 è stato inserito nel 1° Dizionario degli Illustratori Contemporanei Europei edito dal Centro di Documentazione di Bolzano.   Dal 1990 al 1997 come pittore e scenografo ha eseguito numerosi interventi pittorici presso discoteche, alberghi e centri commerciali. Dal 1997 al 1999 è stato titolare della Galleria d'Arte Vitto di Jesolo Lido (VE). Nel 1999 ha partecipato alla collettiva Artisti di Mane Die a Jesolo con pubblicazione del relativo catalogo. Nel 1999 ha esposto alla mostra "Incontro con La Croce" a Cividale del Friuli.  Nel 2000 ha dipinto le scenografie della sede di Televenezia ed ha partecipato ad ExpoArte a Jesolo.  Dal 2014 espone alcune opere alla Galleria Ailaviuitaly di Melbourne in Australia. Nel 2016 è stato selezionato dal Prof. Paolo Levi per il progetto "D.O.C. - Opere su cui investire". Il dipinto "Furgoncino Volkswagen" è stato presentato in video proiezione alla Triennale d'Arte di Verona dal 9 al 12 Giugno 2016. Nella rivista Effetto Arte del mese di Luglio 2016 è stato pubblicato il dipinto "Between the Sky and the Sea - 2016" con la quotazione ufficiale e di 2800 euro. Nel mese di Settembre 2016 è stato selezionato per il Premio Internazionale Arte Impero con la presentazione delle sue opere a Parigi al Carrousel du Louvre, a Vienna al Palazzo Stemberg e a Roma al Palazzo Brancaccio.   Scrive il Prof. Paolo Levi : " Le immagini pittoriche di Vittorio Zocco sono un esperienza artistica di cui è necessario godere. ... Guardare nelle sue opere è come guardare attraverso i suoi occhi, percependo in ogni vibrazione tonale, un'emozione. Grandi doti tecniche combinate con sincera sensibilità fanno di Zocco un maestro contemporaneo di pregio." (Paolo Levi - Luglio 2016 Effetto Arte)

Nel 2017 è selezionato per il "Premio Internazionale Arte Milano" ed è stato pubblicato un catalogo esclusivo con introduzione di Vittorio Sgarbi e critica di Sandro Serradifalco.

Create a website